Bagagli a mano sui voli low cost e assicurazione: come funziona?

"Solo bagaglio a mano" non è solo un libro di successo di Gabriele Romagnoli, ma una vera filosofia di viaggio. Partire con lo stretto necessario infatti, aiuta a non portare oggetti superflui in vacanza e a risparmiare sul volo per raggiungere la propria destinazione. La maggior parte delle compagnie aeree infatti, rispettando determinati pesi e misure, consente di imbarcare bagagli a mano gratuiti.

Ryanair ad esempio, permette di trasportare un bagaglio a mano sui voli che non superi i 10 kg e le dimensioni massime di 55x40x20 cm. Fino a poco tempo fa la famosa compagnia low cost ammetteva anche una borsetta, marsupio o laptop delle dimensioni massime di 35x20x20, ma da novembre 2017 la possibilità di trasportare il secondo bagaglio a mano è consentita solo ai clienti che acquistano l’imbarco prioritario al costo di 5 €.

Lo stesso vale per EasyJet, che ammette bagagli a mano delle dimensioni massime di 55x45x25. La compagnia a differenza di Ryanair non specifica i limiti di peso, ma il cliente deve essere in grado di sollevare il bagaglio e di riporlo nel vano portabagagli superiore. Con Easyjet, in base alla nuova normativa, solo i titolari di carta EasyJet Plus possono continuare a portare una piccola borsa o il pc senza inserirli in valigia. Più restrittive le condizioni di Lufthansa (max 8 kg), flessibile invece Air France (due bagagli a mano sui voli che non superino complessivamente i 12 kg). Vueling ammette un bagaglio a mano che non superi i 10 kg e un piccolo secondo bagaglio a mano, entrambi, delle stesse misure previste da Ryanair.

Ricordiamo che qualunque compagnia aerea si scelga, è importante munirsi di assicurazione bagaglio. L’assicurazione bagaglio a mano o in stiva non è obbligatoria, ma rappresenta l’unica soluzione per proteggersi contro eventuali furti o smarrimenti, ottenendo l’indennizzo dei beni trasportati (abiti, dispositivi elettronici come smartphone, tablet e pc, gioielli e altri). L’assicurazione può essere aggiunta durante la prenotazione del volo, oppure acquistata separatamente a tariffe convenienti.

Calcolando il 4 dicembre 2017 un preventivo per assicurazione viaggio singolo in Europa della durata di 5 giorni, due adulti, si ottengono i seguenti risultati:

Protezione Media: al costo di 28,80 € l’assicurazione Ima Italia include polizza bagaglio danni e smarrimento fino a 1.500 € (franchigia di 50 €), assistenza in viaggio 24 ore su 24 in Italia e all’Estero, assistenza famigliari a casa, assistenza abitazione e polizza infortuni.

Protezione Top: al costo di 39,60 € l’assicurazione Ima Italia include polizza bagaglio danni e smarrimento fino a 2.000 € (franchigia di 50 €), risarcimento per annullamento del viaggio, annullamento per eventi gravi, assistenza in viaggio 24 ore su 24 in Italia e all’Estero, assistenza famigliari a casa, assistenza abitazione, assistenza auto, risarcimento per interruzione del viaggio, risarcimento per ritardo della partenza per più di 8 ore e polizza infortuni.

Eleonora D'Angelo

Scopri la nostra assicurazione viaggio
Assicurazione con annullamento viaggio incluso
Fai un PREVENTIVO »

Ti chiamiamo gratis!

Un nostro consulente ti contatterà per trovare la soluzione più adatta a te.

Gratis e senza impegno