Capo Verde: cosa fare e cosa vedere

La Repubblica di Capo Verde, situata in Africa Occidentale, è uno Stato composto da dieci isolette da sogno. Offre giornate di sole la maggior parte dell’anno, coste dall’aspetto caraibico e un folklore particolarissimo, in cui usanze africane si mescolano a tradizioni tipicamente portoghesi.

Visto il suo incredibile fascino, non è un caso che rientri indifferentemente fra le mete più ambite dagli amanti del mare, dei luoghi esotici e degli sport d’acqua. Le cose da fare e da vedere a Capo Verde sono davvero tante. Per partire organizzati, basta segnare in agenda le principali attrazioni e le attività ideali da praticare in loco. A tal proposito, in questo articolo TravelEasy.it offre spunti utili a ogni tipo di viaggiatore.

Le isole di Capo Verde si suddividono in meridionali e settentrionali e prendono il nome rispettivamente di Ilhas do Sotavento e Ilhas do Barlavento. Le prime corrispondono geograficamente a Santiago, Brava, Fogo e Maio, le seconde a Boa Vista, Sao Antao, Sao Nicolau, Santa Luzia, Sal e Sao Vicente.

A Boa Vista si trovano le famose spiagge di Praia da Santa Monica e Praia de Chaves. L’isola è famosa per il suo aspetto desertico, per la presenza di cordoni di dune che abbracciano un litorale incontaminato, in cui spiccano il colore turchese del mare e l’ocra della sabbia. Qui si trovano numerosi resort di lusso, in cui rilassarsi e prenotare escursioni interessanti come quelle in quad, oppure lezioni di snorkeling. Anche l’isola di Sal stupisce per i panorami caraibici e le spiagge di sabbia bianca presenti, tra cui basti ricordare Santa Maria, situata nei pressi dell’aeroporto internazionale. A Sal inoltre è possibile visitare un antico vulcano e le saline.

Sao Antao e Sao Nicolau sono destinazioni ideali per gli amanti della natura, perché offrono spettacolari percorsi di trekking fra canyons, falesie e una florida vegetazione. Il cratere più impressionante però si trova a Fogo, isola vulcanica per eccellenza, in cui ammirare un suggestivo tratto costiero di sabbia nera. L’incontaminata isola di Brava si può raggiungere proprio da Fogo, ma solo in barca e attraversando un tratto di mare navigabile solo in buone condizioni meteo. Praia, la capitale di Capo Verde, si trova nell’isola di Santiago, cittadella con un affascinante centro storico e un grazioso quartiere turistico ricco di locali e ristoranti, chiamato Plateau.

Nel mese di agosto, c’è chi si reca nell’isola di Sao Vicente solo per assistere al coloratissimo carnevale locale, fatto di musiche e danze etniche simili a quelle brasiliane. Maio rientra fra le isole meno turistiche di Capo Verde, ma non per questo meno belle. Di Maio si può apprezzare naturalmente lo splendido mare, i villaggi di pescatori e diverse architetture in stile barocco-portoghese. Santa Luzia è disabitata e costituisce una riserva naturale di incredibile bellezza, espressa in particolar modo dalla barriera corallina.

Eleonora D’Angelo

Scopri la nostra assicurazione viaggio
Assicurazione con annullamento viaggio incluso
Fai un PREVENTIVO »

Ti chiamiamo gratis!

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00.

Un nostro consulente ti contatterà per trovare la soluzione più adatta a te.

Gratis e senza impegno