Sciare in Lombardia: le mete più belle di febbraio 2019

Quali sono le migliori piste sciistiche della Lombardia? Ecco le più belle destinazioni per una vacanza o un weekend sulla neve a febbraio.

Dalla cornice metropolitana di Milano ai paesaggi innevati del Nord Italia il salto è breve. La Lombardia offre meravigliose piste sciistiche, in cui trascorrere un weekend o un’intera settimana di vacanze sulla neve in coppia, con gli amici o in famiglia. Qui dei seguito, riportiamo la panoramica delle destinazioni più gettonate.

Alzi la mano chi non conosce Bormio. Fra le località sciistiche più famose della Lombardia, è immersa nel Parco Nazionale dello Stelvio e oltre alle piste offre rinomati centri termali (le Terme di Bormio; i Bagni Nuovi e i Bagni Vecchi). Meravigliosa è anche Ponte di Legno, che dispone di un ampio e servitissimo complesso sciistico. Si trova sull’estremità settentrionale della Val Camonica, al confine con il Trentino-Alto Adige, circondata da un fondovalle di grande interesse naturalistico. Si tratta di un borgo storico custode di antiche chiese e affascinanti castelli, dotato di 100 chilometri di piste con neve artificiale e trenta impianti di risalita.

Poi c’è Madesimo, in provincia di Sondrio, che comprende 50 km di piste da sci e 5 km per il fondo. Madesimo si trova nella Valle Spelunga, a due passi dalle alpi svizzere. Fa parte della Comunità Montana della Valchiavenna ed è un eccellente rappresentante delle tradizioni culinarie locali: la gustosa polenta, i taglieri di affettati e di formaggi tipici si possono gustare nei rifugi ad alta quota, in un ambiente rustico e molto caratteristico. Lo sci non è il solo sport praticato a Bormio, Ponte di Legno e Madesimo. Le citate località lombarde, come quelle che seguono nella nostra panoramica, sono ideali per dedicarsi allo snowboard, alle escursioni con racchette da neve e ad attività ricreative con i bambini.

Per sciare e fare shopping la destinazione ideale è Livigno, costellata di boutique e rinomata per la presenza di un grande Mall a cielo aperto che sorge a 1.816 metri nel cuore dell'Alta Rezia. Offre chilometri e chilometri di piste di diversi livelli, un grande tracciato per lo sci di fondo, 6 telecabine e una decina di skilift sui versanti della montagna.

Fra le mete più gettonate della Lombardia vi è inoltre Aprica, Comune della Valtellina dove le piste attraversano le spettacolari montagne circostanti. Aprica è dotata di 17 impianti di risalita e i tracciati sono suddivisi in 8 azzurri, 8 rossi e 4 neri, più 5 collegamenti. Perché visitarla a febbraio? Semplice. Nel mese di febbraio si celebra la Sunà de Mars (cioè suonare di marzo): antica tradizione folcloristica legata alla cosiddetta chiama dell'erba.

Eleonora D’Angelo

Scopri la nostra assicurazione viaggio
Assicurazione con annullamento viaggio incluso
Fai un PREVENTIVO »

Ti chiamiamo gratis!

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00.

Un nostro consulente ti contatterà per trovare la soluzione più adatta a te.

Gratis e senza impegno