Consigli di viaggio in Papua Nuova Guinea: terra selvaggia e ancestrale

Le coste della Papua Nuova Guinea sono paradisi incontaminati circondati dall’Oceano Pacifico. Alle spiagge cristalline si alternano golfi, isolette e zone paludose, ma è la foresta pluviale a custodire le bellezze più autentiche. Questo Stato indipendente fa parte dell’Oceania vicina, si trova pertanto geograficamente prossimo all’Australia e all’Indonesia. È popolato da innumerevoli comunità indigene, alcune delle quali non civilizzate, e racchiude pertanto un immenso patrimonio di tradizioni e culture.

Il curioso nome deriva dal malese papuah, identifica le principali tribù e si riferisce alle loro folte chiome. Il fascino che avvolge la Papua Nuova Guinea, e che spinge diversi turisti ad intraprendere un viaggio avventuroso nella sua direzione, deriva principalmente dagli elementi legati alla religiosità locale. Nel Paese si praticano culti antichissimi, perlopiù legati a spiriti naturali e ancestrali: famose sono le maschere, le imbarcazioni realizzate a mano e le statuette divinatorie intagliate dal legno. È una terra dall’anima selvaggia, costellata di villaggi remoti e coloratissimi. Fra i siti più belli situati in zona Highlands (la più popolosa) figurano il Mt Gahavisuka Provincial Park, il lago Kutubu e Wilhelm: la vetta più alta del Paese. Anche nella capitale Port Moresby si trovano diverse attrazioni, tra cui la Parliament House, la Casa degli Spiriti e il pittoresco mercato di Koki. Fra le località marittime, meritano visita Cape Momem, prediletta dai subacquei, Vanimo e, naturalmente, i litorali delle varie isole.

I principali hotel si trovano a Port Moresby. Alcuni sono lussuosi, dotati di ogni comfort e proposti a prezzi accessibili (circa 1.000 € per due persone/8 notti). Il modo più semplice per raggiungere la Papua Nuova Guinea è acquistare un biglietto di viaggio per l’Australia, e prenotare una coincidenza per il Jackson’s airport di Port Moresby (compagnie aeree Air Niugini e PNG Airlines) o per altre isole (voli diretti per il isole Salomone PGN, Mission Aviation Fellowship, North Coast Aviation e altre).

Per entrare nel Paese è necessario un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e il visto d’ingresso. Quest’ultimo, valido 60 giorni, può essere rilasciato all’arrivo al Jackson’s airport o richiesto all’Amabasciata d’Australia a Roma in anticipo. È preferibile evitare la stagione delle piogge, che va da dicembre a marzo, e partire da aprile a novembre, mesi caratterizzati da temperature calde e miti. Particolare attenzione va prestata al rischio eventi sismici e tzunami, molto frequenti in Papua Nuova Guinea.

Purtroppo, attualmente, il Ministero degli Affari Esteri sconsiglia i viaggi non indispensabili a causa dell’elevato tasso di criminalità e della scarsa efficienza della polizia locale. I pericoli per l’incolumità personale sussistono nella capitale e nelle zone rurali, per questo motivo è essenziale prenotare il viaggio tramite tour operator specializzati, munirsi di assicurazione ed evitare di spostarsi da soli, non accompagnati da guide turistiche. Prenotando l’hotel, è bene sincerarsi della presenza di navette-scorta per i turisti, o in alternativa prediligere gli spostamenti in taxi. I trasporti marittimi, anche se non confortevoli, costano poco e permettono di raggiungere le isole più belle.

L’assistenza medica è assente nella maggior parte del Paese, solo nella capitale sono presenti due ospedali: il Paradise Hospital e il Pacific International Hospital. È dunque importante che l’assicurazione viaggio comprenda la copertura delle spese mediche e il rimpatrio sanitario. Previo parere medico, è consigliabile vaccinarsi contro la tubercolosi, l’Epatite B e il tifo. Si segnala che le puntare di meduse e altre specie marine possono essere fatali, è preferibile quindi informarsi adeguatamente sulle norme di balneazione. Ecco ulteriori informazioni utili: la moneta locale è la Kira Papuana (1 Euro = 4.0230 Kina -1 Kina = 0.2486 Euro); il prefisso telefonico 00675; la corrente elettrica 240 V 50 Hz. Per maggiori informazioni sui rischi presenti in Papua Nuova Guinea si consiglia di consultare il portale della Farnesina ViaggiareSicuri.it.

Eleonora D'Angelo

Scopri la nostra assicurazione viaggio
Assicurazione con annullamento viaggio incluso Fai un PREVENTIVO »

Ti chiamiamo gratis!

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00.

Un nostro consulente ti contatterà per trovare la soluzione più adatta a te.

Gratis e senza impegno