Le migliori app per turisti 2018: come viaggiare in un click

Oggi l’ultimo trend è viaggiare connessi e in modo social. Prenotato il volo e il primo hotel da casa, i turisti sfruttano le app per creare itinerari personalizzati, leggere consigli di viaggio e visitare le migliori attrazioni in città. Grazie alle applicazioni create da Booking.com e Airbnb ad esempio, trovare alloggi economici in tutto il Mondo è diventato semplice, e lo si può fare in ogni momento collegandosi da smartphone o tablet.

C’è chi pianifica il viaggio scaricando app per preparare la valigia come Packpoint, che suggerisce in base al meteo e alla destinazione cosa portare e cosa lasciare a casa. Indispensabile per confrontare e prenotare voli last minute e low cost è l’app di Skyscanner: un vero alleato all’Estero. Voglia di provare piatti tipici a prezzi scontati? Con l’applicazione di The Fork si mangia in tutti i ristoranti risparmiando fino al 50% sul menù.

Oltre alle app per turisti, è consigliabile scaricare l’applicazione ufficiale della propria compagnia assicurativa. I viaggiatori prudenti infatti, stipulano sempre una polizza che li tuteli da tutti gli imprevisti. In caso di annullamento, interruzione del viaggio, smarrimento del bagaglio o necessità di assistenza medica, l’app permette di ottenere assistenza in un click. La maggior parte delle applicazioni è geolocalizzata. Fra queste, Cities Talking fornisce agli utenti visite guidate attraverso i monumenti e i musei: offre mappe, descrizioni e individua i locali più inn nelle vicinanze. Per non smarrirsi nelle grandi metropoli o in Paesi remoti del Mondo c’è GPS my City, che oltre a tagliare i costi di roaming durante il collegamento, offre tours consigliati da scrittori e blogger di viaggio.

Durante la vacanza può accadere di ritrovarsi in un luogo privo di punti di interesse. Scaricando Geoturista, applicazione che individua la posizione dell’utente, si visualizzano le cose da non perdere, spesso situate dietro l’angolo. Detour aiuta a scovare le perle nascoste della città, tra cui punti panoramici, luoghi abbandonati o misteriosi conosciuti solo dai locals. Gli amanti della natura, che desiderano intraprendere un viaggio in bici, facendo trekking e altri sport all’aria aperta, devono affidarsi ad All Trails, l’app per turisti con oltre 5mila sentieri mappati. All Trails fornisce idee per tutti i gusti, per tutte le età e le abilità, consente infatti di impostare il livello di difficoltà e la lunghezza del percorso.

Trovare un local che suggerisca cosa fare e dove andare è molto più di una moda: è il trucco usato dai viaggiatori curiosi per trarre il meglio dalla vacanza, e per immergersi nella realtà del posto. L’app Like a Local trova amici in ogni angolo del globo per affidarsi a guide alternative e personalizzabili nelle maggiori città europee. Risparmiare sui trasporti è facilissimo con BlaBlaCar. Si tratta dell’app di carpooling numero uno per arrivare ovunque prenotando passaggi a basso costo. BalBlaCar è un’applicazione sicura, perché registra solo conducenti abilitati, riporta l’esperienza di guida e le recensioni di altri viaggiatori. Per indossare il vestito perfetto per l’occasione giusta c’è Outfit Compare: la nuova funzionalità di Amazon che confronta abiti e accessori.

Eleonora D'Angelo

Scopri la nostra assicurazione viaggio
Assicurazione con annullamento viaggio incluso Fai un PREVENTIVO »

Ti chiamiamo gratis!

Un nostro consulente ti contatterà per trovare la soluzione più adatta a te.

Gratis e senza impegno