Viaggi relax: le migliori destinazioni in Italia e all'Estero

Organizzare un weekend o un vero e proprio viaggio all’insegna del relax, da soli o in coppia, aiuta a staccare la spina e a riprendere contatto con la propria spiritualità. Non è un caso se al rientro da ferie rilassanti ci si sente ricaricati, rinnovati, e si torna sul posto di lavoro più energici che mai con un bagaglio di idee innovative.

I viaggi relax schiariscono la mente, giovano alla carriera e aiutano a fare luce su diverse questioni personali. Sono in tal senso terapeutici: affinché raggiungano il loro scopo però, è necessario scegliere accuratamente la destinazione. Generalmente, le parole chiave di un viaggio relax sono natura, comfort, silenzio e servizi. Ecco dunque una selezione delle migliori mete per alleviare la mente e lasciare a casa ogni pensiero.

Quanto all’Italia, Paese che offre un gran numero di spunti, basta citare le colline incantate dell’Umbria e della Toscana, in cui trovare deliziosi agriturismi con Spa per soddisfare il palato e rigenerare il corpo. Qui, fra passeggiate nel verde e degustazioni di buon vino, c’è sempre tempo per coccolarsi con trattamenti estetici a base di prodotti naturali.

La meravigliosa Sardegna, lontano dal caos di locations turistiche come la Costa Smeralda, regala pace ed emozioni intense. Ci riferiamo alle aree più selvagge dell’isola come il Golfo di Orosei e la Costa Verde, che regalano sole, mare e tranquillità. Consigliata una settimana a Siniscola: comune ricco di parchi naturali e oasi costiere in cui si alternano pinete e lunghe spiagge di sabbia bianca.

Chi preferisce spostarsi all’estero ha solo l’imbarazzo della scelta. Mete indiscusse per i viaggi relax sono l’India e la Thailandia: destinazioni rinomate per praticare lo yoga e meditare immersi in paesaggi e profumi esotici. In tema di meditazione, inoltre, quale luogo più adatto al Mondo del Tibet? Fra le sue vette trovano rifugio comunità di monaci, custodi della saggezza e dei segreti del Buddhismo.

Senza andare lontano, in Europa, basta raggiungere la Spagna, in particolare Cabo de Gata in Almeria. Fra cale incastonate nel mare e paesini ricchi di folklore, ci si rilassa e ci si diverte conoscendo da vicino la cultura andalusa. Fra le mete più apprezzate in Francia c’è la Provenza con i suoi paesaggi ameni dipinti da campi di lavanda, ma anche il Parco Naturale dell’Alvernia, dove si alternano laghi, boschi e cascate. Basta inoltre raggiungere le isole Cicladi in Grecia, per respirare aria pulita e rilassarsi osservando un mare fatato, dalle sfumature azzurre e verde smeraldo. Evitando destinazioni modaiole come Santorini, e preferendo invece Policandro, Milo o Donoussa, ci si ritrova in vere e proprie oasi di relax.

Come non citare infine i paradisi tropicali delle Hawaii e delle Antille? Uno scenario fatto di palme e acque trasparenti è la scelta perfetta per dimenticare mesi di stress accumulato. Cosa mettere in valigia? Lo stretto necessario, perché la vita è come un bagaglio a mano: per viaggiare leggeri, bisogna portare l’essenziale e scartare il superfluo.

Eleonora D'Angelo

Scopri la nostra assicurazione viaggio
Assicurazione con annullamento viaggio incluso
Fai un PREVENTIVO »

Ti chiamiamo gratis!

Un nostro consulente ti contatterà per trovare la soluzione più adatta a te.

Gratis e senza impegno